www.buteraonlinevideo.it
BENVENUTI NEL FORUM BOV TV

PER VISUALIZZARE IL CONTENUTO BISOGNA REGISTRARSI ED ESEGUIRE LOGIN
www.buteraonlinevideo.it

cultura tradizione
 
PortaleIndiceGalleriaCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
  
 Bov Tv  LIVE°  Bov Tv  ECCLESIABov Tv  RI-VIDEO
                                               
RADI CHAT BOV
 

   BUTERONLINEVIDEO                  BUTERAONLINEVIDEO

I NOSTRI DJ E MODERATORI NELLA CHAT
 
                    MADRID      DIAVOLETTO    LULU'     ANTONELLO
 
                          NINUZZA               TOTY        
  
                      MARINA   TERRY  SHAKIRA   

LA NOTIZIA STRISCIA A BUTERA

                                  IL GIOVEDI ALLE H 20.00

            LA  SANTA MESSA

                   TUTTI I GIORNI ALLE 18,30 con Padre Aldo

                                               BOV TV LIVE

Prossimamente foto e altro
BOV TV LIVE 1
radio bov flash
BOV TV 2
Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 86 il Ven 07 Feb 2014, 16:26
Scarica la toolbar di BUTERAONLINEVIDEO
CHAT RADIO BUTERA 1--> ENTRA
Ultimi argomenti
» MUSICA ED EMOZIONI
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:41

» ๑۩۞۩๑ Iℓ ѕιℓєηzισ ๑۩۞۩๑
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:31

» UNO SGUARDO "Gli occhi: specchio dell’anima"
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:28

» IL MIO PENSIERO
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:21

» ˜”*°•_˜”*°•★¤ ♥♥♥ A TE ♥♥♥ ¤★•°*”˜•°*”˜
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:14

» ˜”*°•_˜”*°•★¤ ♥SUGNU CCA♥ ¤★•°*”˜•°*”˜
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:10

» PUO' FINIRE UN VERO AMORE
Da ✿NinUzZa✿ Ven 23 Giu 2017, 20:58

» FRASI E POESIE
Da ✿NinUzZa✿ Ven 23 Giu 2017, 20:28

» FIDUCIA.........
Da ✿NinUzZa✿ Ven 23 Giu 2017, 20:16

» BUONA SERA
Da ✿NinUzZa✿ Ven 23 Giu 2017, 19:59

» unna si ninuzza
Da ✿NinUzZa✿ Ven 23 Giu 2017, 19:40

» Nostalgia e Ricordi...
Da ✿NinUzZa✿ Gio 22 Giu 2017, 14:01

» U NATALI di VUTERA
Da MEDIUM Dom 28 Dic 2014, 19:02

» LA NOTIZIA STRISCIA Presentazione del programma anno 2014/2015
Da MEDIUM Dom 28 Dic 2014, 18:26

» (((¯`'·.¸♥ƸӜƷBenvenuti a tutti gli utenti di ButeraonlinevideoƸӜƷ♥¸.·'´¯)))ღ
Da MEDIUM Dom 28 Dic 2014, 16:31

OROSCOPO
LOTTERIA
Calcio
METEO
Il Meteo Butera
a chat radio BOV

Get your own Chat Box! Go Large!
Facebook
ButeraTv Buteraonlinevideo

Crea il tuo badge
RADIO BOV TV android
radio bov iphone

Condividi | 
 

 CHIESA CATTOLICA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: CHIESA CATTOLICA   Mar 24 Feb 2009, 17:55

Condividi questo topic su FacebookVOGLIO APRIRE QUESTO TOPIC PER DIMOSTRARE TRAMITE LE SCRITTURE L'UNICITA' DELLA CHIESA CATTOLICA COME UNICA SULLA TERRA CHIESA DI DIO.

1° ESISTENZA PERENNE DALLA FONDAZIONE DA PARTE DI GESU' CRISTO

2° FONDATA SUGLI APOSTOLI SEGUACI DI CRISTO E SU MARIA MADRE DI CRISTO E NOSTRA MADRE CELESTE

3° DOTATA DELL'INFALLIBILITA' TRAMITE LO SPIRITO SANTO, INFATTI GESU' DICE : LO SPIRITO DI VERITA' VI CONDURRA' ALLA VERITA' TUTTA INTERA, INFATTI GESU' : CIO' CHE LEGHERETE IN TERRA SARA' LEGATO IN CIELO

4° PERENNE PRESENZA DI SEGNI INCONFUTABILI QUALI GUARIGIONI FISICHE E SPIRITUALI CANTO IN LINGUE NUOVE EC...
INFATTI GESU': QUESTI SONO I SEGNI CHE ACCOMPAGNERANNO QUELLI CHE CREDONO NEL MIO NOME SCACCERANNO I DEMONI PARLERANNO LINGUE NUOVE E QUANTO IMPORANNO LE MANI GLI AMMALATI GUARIRANNO

5° LA PRESENZA NEL PAPA NELLA VERA SUCCESSIONE DI PIETRO APOSTOLO A CUI GESU' AFFIDA LA CONDUZIONE DELLA CHIESA INFATTI GESU' DICE A PIETRO : QUANDO TI SARAI RAVVEDUTO CONFERMA I TUOI FRATELLI NELLA FEDE, A TE CONSEGNO LA CHIAVE DEL REGNO DEI CIELI

6° ESISTENZA DELLA CONFESSIONE NEL CARISMA DA PARTE DEI SACERDOTI DI RIMETTERE I PECCATI TRAMITE LO SPIRITO SANTO. INFATTI GESU' ALITO' SU DI LORO E DISSE: RIMETTETE I PECCATI A CHI LI RIMETTERETE SARANNO RIMESSI A CHI NON LI RIMETTERETE RESTERANNO NON RIMESSI

7° L'UNICA CHIESA CHE RICONOSCE NELL'EUCARESTIA IL CORPO DI CRISTO PRESENTE REALMENTE, INFATTI GESU' DICE : CHI NON MANGIA IL MIO CORPO NON PUO' AVERE LA VITA ETERNA CHI HA ORECCHIE INTENDA

8° RICONOSCERE IN MARIA LA MADRE DI TUTTA L'UMANITA', INFATTI GESU' INCROCE SIRIVOLGE A MARIA CON GIOVANNI SUO APOSTOLO ,MADRE ECCO TUO FIGLIO, GIOVANNI ECCO TUA MADRE

9° IL RICONOSCERE IN CRISTO SIA LA NATURA DIVINA CHE QUELLO UMANA, INFATTI LETTERA AI FILIPPESI : CRISTO SPOGLIO' SE STESSO RENDENDOSI COME NOI E NON GUARDO' LA SUA UGUAGLIANZA CON DIO, QUINDI VERO DIO E VERO UOMO, INFERIORE NELLA NATURA UMANA COME SERVO UBBIDIENTE VEDI ISAIA AL CAPITOLO 53-55 MA COETERNO AL PADRE NELLA DIVINITA' INFATTI DICE GESU': IO E IL PADRE MIO SIAMO UNA E' UNA COSA SOLA

10° RESUREZZIONE NELLO SPIRITO E POI NEL CORPO ALLA DEFINITIVA VENUTA DI CRISTO, INFATTI CRISTO RISORSE ANCHE NEL CORPO INFATTI DICE AGLI APOSTOLI TOCCATE SONO PROPRIO IO

CI SAREBBE ALTRO DA DIRE MA PER IL MOMENTO MI FERMO QUA'
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
MEDIUM
Super collaboratore
Super collaboratore
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 2185
Età : 58
Località : milano
Data d'iscrizione : 07.02.09

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Mar 24 Feb 2009, 19:58

Condividi questo topic su Facebookkottila mi complimento per te'.
Secondo te tu che scrivi tante belle parole sei un cattolico perfetto?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
diavoletto
Moderatore
Moderatore


Maschio
Numero di messaggi : 238
Età : 38
Località : butera
Data d'iscrizione : 25.07.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Mar 24 Feb 2009, 20:56

Condividi questo topic su FacebookCaro kottila,siamo gente semplice che cerca di rispettare la legge di Dio ,senza dover cercare tutti i puntini biblici ,che poi come ci riveli anche tu,sono puntini ma pieni di significato.
Io personalmente sono cattolico ma non per questo devo imporre la mia religione,non credo per altro che un FORUM sia posto riflessionale,penso invece che tanta gente viene nel kforum per passare un pò di tempo in santa pace ,senza dover leggere poemi come quello che hai scritto,che personalmente ritengo molto bello (per quel poco che ho letto).
E' solo un mio pensiero,tutto qua,,,
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
M° S. Di Martino
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 217
Età : 51
Località : Butera
Data d'iscrizione : 19.10.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Mar 24 Feb 2009, 21:25

Condividi questo topic su Facebookpenso che nessuno sia perfetto, non credo che kottila lo stia facendo per prenotarsi un posto vicino a Nostro Signore, anche io sono cattolico, ma non sono praticante a 360°
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Mar 24 Feb 2009, 22:50

Condividi questo topic su FacebookIO HO SCRITTO SOLO PERCHE' LA CHIESA CATTOLICA E' QUELLA CHE RITENGO QUELLA DI DIO. NESSUNO VUOLE APPARIRE PERFETTO ANZI DIO DEVE SEMPRE AVERE MISERICORDIA DI ME CHE SN UN PECCATORE NON PER QUESTO NON DEVO SAPERE QUALCOSA DELLA CHIESA A CUI APPARTENGONO, NORMALE LA ESPONGO LA CHIESA E' LA MIA FAMIGLIA SPIRITUALE............. CMQ MI SA KE QUALCUNO FRAINTENDE MEDIUM O GIOVE QUALCUNO HA PARLATO DI ESSERE PERFETTO.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Gio 26 Feb 2009, 16:55

Condividi questo topic su FacebookMA PERCHÈ LA CHIESA VIENE CONTINUAMENTE ATTACCATA DA 2000 ANNI?
"Sarete odiati da tutti a causa del mio nome; ma chi persevererà fino alla fine sarà salvato" (Mt 10,22)

"Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me" (Gv 15, 18)

"Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli" (Mt 5,11-12)

"Allora vi consegneranno ai supplizi e vi uccideranno, e sarete odiati da tutti i popoli a causa del mio nome." (Mt 24,9)

"Siamo tribolati da ogni parte ma non schiacciati; sconvolti ma non disperati; perseguitati ma non abbandonati; colpiti ma non uccisi" (S.Paolo - cfr 2 Cor 4, 8.14)

"Sono stato crocifisso con Cristo e non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me." (Gal 2,20)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Gio 26 Feb 2009, 16:59

Condividi questo topic su FacebookACCUSA: QUELLO CHE DICE IL VANGELO È DIVERSO DA QUELLO CHE DICE LA CHIESA.

RISPOSTA: La tradizione della Chiesa è formata da un percorso che inizia con la Genesi, continuata, approfondita, rivelata e riequilibrata nel Nuovo Testamento costituito dai 4 Vangeli, spiegata attraverso il tempo dagli Apostoli con gli Atti, e nelle varie epoche dai SANTI e dalle Apparizioni divine, con i miracoli e i prodigi. Si fa ricca anche di tutti quei martiri che con il loro sangue hanno consentito alla Verità, donata da Cristo, di essere testimoniata con coraggio in ogni tempo, fino agli estremi confini della terra.
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: MA IL RUOLO DELLA DONNA NELLA CHIESA È DISCRIMINANTE!!

RISPOSTA: Il buon Dio ha avuto bisogno comunque del "Si" di una giovane Donna per incarnarsi, di una povera donna, in un paesino sperduto, poverissimo paesino, una ragazza di quindici o sedici anni in un paesino assolutamente ignoto a tutto il mondo si allora. (Da leggere la "Lettera alle donne" di Giovanni Paolo II)
Nella Sacra Scrittura Dio stesso è presentato come padre e come madre[...] Non c'è dubbio che proprio Cristo abbia molto rivalutato le donne e ristabilisce la dignità della donna in una società e in una cultura dove la donna godeva di scarsa considerazione[...] Cristo ha fondato la sua Chiesa sui dodici apostoli... ma anche su Maria[...] santa Geltrude, santa Caterina da Siena, santa Teresa d'Avila sono state non soltanto grandi donne di preghiera, ma anche profetesse. [...] Pensiamo all'islam, all'induismo, al buddismo. Dove sono, mi chiedo le donne in queste religioni? Non esistono. E poi ancora: dove sono le donne protestanti? [...] pensiamo soltanto a quanti vescovi focolarini oggi pendono dalle labbra della fondatrice di quel movimento, Chiara Lubich[...] (B46 p.37-38)
Si ricordi che fu la Chiesa, nella sua riforma dell'istituzione matrimoniale, abolì, oltre alla lapidazione femminile per adulterio, la possibilità del ripudio, che era concessa, sia presso gli ebrei che presso i romani, ai soli maschi.
La monogamia predicata da Cristo e dalla sua Chiesa, ha cambiato del tutto la storia di milioni di donne, in tutte quelle parti del mondo in cui esse erano state sino ad allora sottomesse alla poligamia. La monogamia, infatti, fu, storicamente, l'affermazione della pari dignità spirituale tra uomo e donna, che sino a Cristo non era mai stata riconosciuta. (B2)
ACCUSA: S.PAOLO ERA UN CRIMINALE INFATTI LAPIDÒ S.STEFANO E POI LA CHIESA LO HA FATTO SANTO(DER SPIEGEL, 01/06/98)

RISPOSTA: Vero, infatti accadde prima della conversione, prima della chiamata di DIO. Molti Santi sono stati cattivi prima della conversione. alla prossima scriverò altre cose!!!!!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
D_elegado
Team Bov Tv
Team Bov Tv
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 2609
Età : 95
Località : Persona del mondo
Umore : Laggiú ho lasciato i miei ricordi... mentre io scrivo ...i pensieri vanno ,vengono e certe volte ritornano...
Data d'iscrizione : 07.02.09

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Gio 26 Feb 2009, 18:39

Condividi questo topic su Facebookviene attaccata xche é ,,, il libro piú letto nel mondo ,,, LA BIBBIA...ecco xche tuti cercano o meglio dico attacchiamo la chiesa... ecc
pensa un pó se nessuno farebbe guerra sarebbe davvero una NOIA x nn dire un camposanto... meglio ATTACARE che ESSERE ATTACATI?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Baruch
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 174
Età : 32
Località : Butera
Data d'iscrizione : 27.06.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Ven 27 Feb 2009, 12:24

Condividi questo topic su Facebook
kottila ha scritto:
VOGLIO APRIRE QUESTO TOPIC PER DIMOSTRARE TRAMITE LE SCRITTURE L'UNICITA' DELLA CHIESA CATTOLICA COME UNICA SULLA TERRA CHIESA DI DIO.

Kottila, mi spieghi come fai a "DIMOSTRARE" ciò che si crede per fede?

Rolling Eyes
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Baruch
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 174
Età : 32
Località : Butera
Data d'iscrizione : 27.06.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Ven 27 Feb 2009, 12:27

Condividi questo topic su Facebook
Giove ha scritto:
Caro diavoletto sono perfettamente daccordo con te!
Bravo! Kottila,NON POSSIAMO IMPORRE LA NOSTRA RELIGIONE!

Non ha fatto confusione, doveva solo separare "BRAVO!" dal resto della frase (NON POSSIAMO IMPORRE...)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Ven 27 Feb 2009, 16:59

Condividi questo topic su Facebook
Baruch ha scritto:
kottila ha scritto:
VOGLIO APRIRE QUESTO TOPIC PER DIMOSTRARE TRAMITE LE SCRITTURE L'UNICITA' DELLA CHIESA CATTOLICA COME UNICA SULLA TERRA CHIESA DI DIO.

Kottila, mi spieghi come fai a "DIMOSTRARE" ciò che si crede per fede?

Rolling Eyes
CARO BARUCH LA FEDE è ANKE RAGIONE, RICORDA S. AGOSTINO : CREDERE PER RAGIONARE RAGIONARE PER CREDERE. NON PER CASO S. AGOSTINO E' UNO DEI DOTTORI DELLA CHIESA
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Ven 27 Feb 2009, 17:01

Condividi questo topic su FacebookACCUSA: INQUISIZIONE: NEL PERIODO CHE VA DAL XIII AL XVIII SECOLO CI FURONO QUASI 10 MILIONI DI MORTI; INNUMEREVOLI ALTRE PERSONE FURONO TORTURATE, MALTRATTATE E TERRORIZZATE.(DER SPIEGEL, 01/06/98)

RISPOSTA: Tra il 1540 e il 1700 in Europa si svolsero oltre 100 mila processi per stregoneria e circa 50 mila imputati vennero messi al rogo dai tribunali civili. Il grosso dei processi si svolse nei paesi protestanti (1.000 esecuzioni in Italia contro 25 mila solo in Germania), mentre i tribunali della Chiesa cattolica misero al rogo meno di 100 persone. Per l'esattezza: 4 in Portogallo, 59 in Spagna, 36 in Italia. (B5)
L'Inquisizione fu uno strumento del potere secolare tanto che fu la Chiesa stessa a prenderne le distanze, provocando tensioni con la monarchia...Come ha scritto il maggior studioso laico italiano dell'argomento, Adriano Prosperi, presentando Una storia della giustizia dell'insospettabile Paolo Prodi, l'Inquisizione fu «non un episodio di aberrazione di cui la Chiesa debba chiedere perdono, ma il primo, fondamentale pilastro della moderna giustizia, quella creata per perseguire d'ufficio i crimini». ("Una civiltà giuridica nata dall'Inquisizione", Corriere della Sera, 13 maggio 2000). (Tempi 3 mag 2007 p.41) Caccia alle streghe, bugie anticattoliche
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: PEDOFILIA: LE VITTIME DELLA PEDOFILIA SOFFRONO IN GENERE PER ANNI E DECENNI A LIVELLO PSICOLOGICO A CAUSA DELL'UMILIAZIONE SUBITA. ALCUNI ESPERTI STIMANO CHE NEGLI STATI UNITI 2000 DEI 51.000 PRETI CATTOLICI SONO STATI ACCUSATI DI ABUSO SESSUALE DI MINORI NEGLI ULTIMI VENT'ANNI. (HANAUER ANZEIGER, 13/07/98). TALE CIFRA COSTITUISCE PIÙ O MENO IL 4 PER CENTO, SENZA TENER CONTO DELLE CIFRE NON RESE PUBBLICHE! IL PROF. HUBERTUS MYNAREK VALUTA CHE LA CIFRA DI PRETI PEDOFILI IN GERMANIA VADA PIÙ O MENO DAL 3 AL 5 PER CENTO. (AKTE 97, 14/09/99). LO STESSO ACCADE ANCHE IN ALTRI PAESI, COMPRESA L'ITALIA.

RISPOSTA: Non c'è cosa più superficiale che accusare tutta la Chiesa per le colpe di alcuni preti. La pedofilia È IL MALE PIÙ GRANDE (come è scritto nel Vangelo) e la Chiesa lo ha sempre condannato duramente. Purtroppo i pedofili sono attirati dalla vita ecclessiale perchè una volta diventati preti è più facile raggiungere i giovani. È una situazione che la Chiesa ha sempre duramente contrastato, ma far colare il fango su tutto è totalmente diabolico, è un offesa a tutti i 450mila preti del mondo e le 800 mila religiose che hanno dato tutta la vita per fare il bene verso gli altri. E poi gli stessi che pronunciano questa accusa sono i primi a dire che assolutamente non si può dire che i musulmani sono terroristi, perchè non si può generalizzare. Ma perchè per i musulmani vale questo ragionamento mentre per la Chiesa no??!?!?!
C'è da osservare anche che molte notizie e accuse erano totalmente infondate per non parlare di numeri gonfiati, ma una volta accesa la miccia tutti si sono divertiti a generalizzare!
"[...] In questo momento, in quanto sacerdoti, noi siamo personalmente scossi nel profondo dai peccati di alcuni nostri fratelli che hanno tradito la grazia ricevuta con l'Ordinazione, cedendo anche alle peggiori manifestazioni del "mysterium iniquitatis" che opera nel mondo.
Sorgono così scandali gravi, con la conseguenza di gettare una pesante ombra di sospetto su tutti gli altri benemeriti sacerdoti, che svolgono il loro ministero con onestà e coerenza, e talora con eroica carità. Mentre la Chiesa esprime la propria sollecitudine per le vittime e si sforza di rispondere secondo verità e giustizia ad ogni penosa situazione, noi tutti - coscienti dell'umana debolezza, ma fidando nella potenza sanatrice della grazia divina - siamo chiamati ad abbracciare il "mysterium Crucis" e ad impegnarci ulteriormente nella ricerca della santità. Dobbiamo pregare perché Dio, nella sua provvidenza, susciti nei cuori un generoso rilancio di quegli ideali di totale donazione a Cristo che stanno alla base del ministero sacerdotale.
È proprio la fede in Cristo che ci dà forza per guardare con fiducia al futuro. Sappiamo, infatti, che il male sta, da sempre, nel cuore dell'uomo, e solo quando l'uomo, raggiunto da Cristo, si lascia "conquistare" da Lui, diventa capace di irradiare intorno a sé pace e amore. [...]"
(GIOVANNI PAOLO II - Dalla Lettera del papa ai sacerdoti per il Giovedì Santo 2002) - (B62)
Il quindicesimo capitolo del «Crimen Sollicitationis» obbligava chiunque fosse a conoscenza di un uso del confessionale per abusi sessuali a denunciare il tutto, pena la scomunica. Misura che semmai dà l'idea della serietà del documento e di coloro che lo formularono, se si pensa che in base alla legge italiana il privato cittadino (tale è anche il vescovo e chi è investito di autorità ecclesiastica) è tenuto a denunciare solo i crimini contro l'autorità dello Stato, per i quali infatti è prevista la pena dell'ergastolo».

1) Non fu scritta da Ratzinger, come si legge nella pagina di Wikipedia e al contrario di quanto detto nell'approssimativo documentario: Crimen Sollicitationis
2) Riguarda esclusivamente le procedure interne alla chiesa, e non impedisce in nessun punto la collaborazione: Allen-ExplainingCrimen
3) Norma esclusivamente il comportamento che dovrebbero tenere i sacerdoti che vengono a conoscenza di fatti di pedofilia sotto segreto confessionale: radiovaticana
Riguardo la lettera del 2001 di Ratzinger il Vaticano si comporta esattamente come qualsiasi altro stato civile nei confronti di suoi funzionari all'estero, ovvero prima svolge indagini riservate e solo al termine comunica con le autorità locali. Questo è del tutto ovvio e normale per una nazione qualsiasi, ma diventa inammissibile se si parla del Vaticano.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Baruch
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 174
Età : 32
Località : Butera
Data d'iscrizione : 27.06.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Ven 27 Feb 2009, 17:57

Condividi questo topic su Facebook
kottila ha scritto:
Baruch ha scritto:
kottila ha scritto:
VOGLIO APRIRE QUESTO TOPIC PER DIMOSTRARE TRAMITE LE SCRITTURE L'UNICITA' DELLA CHIESA CATTOLICA COME UNICA SULLA TERRA CHIESA DI DIO.

Kottila, mi spieghi come fai a "DIMOSTRARE" ciò che si crede per fede?

Rolling Eyes
CARO BARUCH LA FEDE è ANKE RAGIONE, RICORDA S. AGOSTINO : CREDERE PER RAGIONARE RAGIONARE PER CREDERE. NON PER CASO S. AGOSTINO E' UNO DEI DOTTORI DELLA CHIESA

Kottila, va bene Sant' Agostino e San Tommaso d'Aquino...
Però qui si stanno scrivendo pagine e pagine di APOLOGIA....perché?
Va bene anche che si deve stare pronti e vigilanti, però se nessuno ti attacca, perché tieni la spada sguainata?
Se tutto ciò è fatto solo a titolo infirmativo è un altro discorso, ma sarei più favorevole a un dialogo fatto con parole nostre, perché ho come l'impressione che la gente comune abbia "paura" di fronte a certi post chilometrici, per non parlare del fatto che non tutti possono capire determinati argomenti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Ven 27 Feb 2009, 18:22

Condividi questo topic su Facebook
Baruch ha scritto:
kottila ha scritto:
Baruch ha scritto:
kottila ha scritto:
VOGLIO APRIRE QUESTO TOPIC PER DIMOSTRARE TRAMITE LE SCRITTURE L'UNICITA' DELLA CHIESA CATTOLICA COME UNICA SULLA TERRA CHIESA DI DIO.

Kottila, mi spieghi come fai a "DIMOSTRARE" ciò che si crede per fede?

Rolling Eyes
CARO BARUCH LA FEDE è ANKE RAGIONE, RICORDA S. AGOSTINO : CREDERE PER RAGIONARE RAGIONARE PER CREDERE. NON PER CASO S. AGOSTINO E' UNO DEI DOTTORI DELLA CHIESA

Kottila, va bene Sant' Agostino e San Tommaso d'Aquino...
Però qui si stanno scrivendo pagine e pagine di APOLOGIA....perché?
Va bene anche che si deve stare pronti e vigilanti, però se nessuno ti attacca, perché tieni la spada sguainata?
Se tutto ciò è fatto solo a titolo infirmativo è un altro discorso, ma sarei più favorevole a un dialogo fatto con parole nostre, perché ho come l'impressione che la gente comune abbia "paura" di fronte a certi post chilometrici, per non parlare del fatto che non tutti possono capire determinati argomenti.
caro baruch queste informazioni sono importanti affinchè tutti sappiamo come vanno le cose, a prescindere che gli attachi ci sn sempre, cmq si deve dare informazione e spiegare, nostro Signore ci ha donato lo Spirito Santo per certi ragionamenti infatti san tommaso d'aquino e sant'agostino scrissero sotto e per opera dello Spirito, ma la gente deve sapere la verità ormai è divenato luogo comune attacare la chiesa con falsità
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
D_elegado
Team Bov Tv
Team Bov Tv
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 2609
Età : 95
Località : Persona del mondo
Umore : Laggiú ho lasciato i miei ricordi... mentre io scrivo ...i pensieri vanno ,vengono e certe volte ritornano...
Data d'iscrizione : 07.02.09

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Ven 27 Feb 2009, 19:19

Condividi questo topic su FacebookMA MI CHIEDO CHI HA `L'INTERESSE DI ATTACARE LA SANTA CHIESA?...


I CATOLICI OPPURE I NON CREDENTI?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Sab 28 Feb 2009, 17:10

Condividi questo topic su FacebookACCUSA: CROCIATE: DALL'XI AL XIII SECOLO CI FURONO 22 MILIONI DI MORTI, TRA I QUALI MIGLIAIA DI EBREI TEDESCHI.(HANS WOLLSCHLÄGER, "LE CROCIATE ARMATE SU GERUSALEMME")

RISPOSTA: Forse è il caso di andarsi a studiare prima la storia e domandarsi: Perchè sono state fatte le crociate? Che scopo avevano? Che effetti politici hanno avuto nei secoli successivi? Chi è l'aggredito e chi l'agressore? Si legga bene "Le crociate, queste sconosciute" e "La moderna devastazione delle Crociate". Tralaltro nessuno si ricorda che l'islam ha occupato duramente la Spagna per otto secoli; la reconquista per strappare la penisola iberica al dominio islamico, iniziato nel 711 con la spedizione del berbero Tarif Ibn Malik, fu portata a termine solo nel 1492 dalla pugnace, cattolicissima regina Isabella di Castiglia.
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: PIO XII APPOGGIÒ I FASCISTI E I NAZISTI

RISPOSTA: La leggenda nera su Pio XII è stata inventata dai comunisti per vendicarsi del Papa che li aveva scomunicati. (Paolo Mieli - Affermato Storico e Direttore del Corriere della Sera).

Oggi sessant'anni dopo l'Olocausto - sarebbe necessario che fosse universalmente riconosciuto che Pio XII fu un vero amico del popolo ebraico, e che ha salvato più vite di ebrei di quanto abbia fatto ogni altra persona, compresi Raoul Wallenberg e Oskar Schindler, uomini che sono spesso, e giustamente, considerati degli eroi per le loro imprese. (rabbino americano David Dalin - B56) - I dossier segreti di Hitler che riabilitano Pio XII
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: RICORDIAMO ANCHE GLI ANIMALI CHE VENGONO TORTURATI CON L'APPROVAZIONE DELLA CHIESA.

RISPOSTA: Accusa totalmente falsa e infondata. Non ha bisogno di spiegazione per il livello infantile di attacco. Pura farneticazione.
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: LA CONQUISTA DELL'AMERICA: NEI PRIMI 150 ANNI DOPO LA CONQUISTA DA PARTE DEGLI SPAGNOLI, 100 MILIONI DI PERSONE MORIRONO "IN NOME DI DIO". SI TRATTA DEL PIÙ GRANDE GENOCIDIO DI TUTTI I TEMPI.(IL TEOLOGO BOFF, PUBLIK-FORUM, 31/05/91)

RISPOSTA: Sul veridicità dei numeri si dovrebbe studiare meglio, ma la questione incredibile che si vuole confondere il volere dei tiranni dei vari stati conquistatori (Spagna, Portogallo, Inghilterra) con la Chiesa che non ha MAI ordinato attacchi contro la popolazione.
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: GENOCIDIO IN RWANDA: IN CENTO GIORNI IN RWANDA SONO STATE UCCISE 800.000 PERSONE: LA CHIESA SAREBBE STATA L'UNICA AD AVERE L'AUTORITÀ PER FERMARE QUESTO BAGNO DI SANGUE. INVECE "LA MAGGIOR PARTE DEI SACERDOTI E DELLE SUORE ERANO STATI A GUARDARE IL BAGNO DI SANGUE SENZA FAR NULLA GIÀ NEL 1994 O AVEVANO ADDIRITTURA AIUTATO GLI ASSASSINI." IL 14 APRILE EBBE INIZIO IL MASSACRO DI KIBEHO, COMINCIANDO DAI 15.000 PROFUGHI CHE AVEVANO CERCATO ASILO NELL'AREA DESTINATA ALLA CHIESA. CI VOLLERO DUE GIORNI PRIMA CHE FOSSERO TUTTI UCCISI, FATTI A PEZZI, MUTILATI, PICCHIATI, ASSASSINATI CON ARMI DA FUOCO O IN PARTI BRUCIATI VIVI. ALCUNI TESTIMONI ACCUSANO I PRETI E LE SUORE DELLA CHIESA CATTOLICA DI AVER SOSTENUTO IL GENOCIDIO DEI TUTSI. OGGI GLI ACCUSATI VIVONO "DIETRO ALLE MURA DEL CONVENTO IN BELGIO, DIRIGONO GLI ISTITUTI DEL LORO ORDINE IN FRANCIA, STUDIANO TEOLOGIA NELLE UNIVERSITÀ PAPALI O PREDICANO L'AMORE PER IL PROSSIMO E IL PERDONO NELLE CHIESE ITALIANE". INSIEME AL VESCOVO MISAGO - COME SCRIVE LA RIVISTA "DER SPIEGEL" (01/2000) È SOTTO ACCUSA TUTTA LA CHIESA CATTOLICA DELLA RWANDA.

RISPOSTA: Accusa totalmente falsa e infondata. La Chiesa è stata una vittima essa stessa, infatti, negli assalti sono stati uccisi 248 operatori pastorali di cui 3 vescovi, 103 sacerdoti, 47 frati, 65 religiose e 30 membri di istituti di vita consacrata. Oltre ad essere vittima c'è persino chi si è permesso in modo indegno di accusare. Inoltre ci fu un duro discorso di Giovanni Paolo II che chiese a tutti i potenti del mondo di poter fermare quel genocidio.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
MEDIUM
Super collaboratore
Super collaboratore
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 2185
Età : 58
Località : milano
Data d'iscrizione : 07.02.09

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Dom 01 Mar 2009, 00:13

Condividi questo topic su FacebookVoglio dirvi cosa significa credere e, nello specifico, credere in Gesù Cristo.
Molti affermano di credere ma di fatto non credono, molti altri invece credono davvero anche senza pronunciare mai parola in merito. Quelli che fanno più chiasso, di solito, sono in queste cose quelli che meno le possiedono.
«Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli; rivoltosi al primo disse: Figlio, và oggi a lavorare nella vigna. Ed egli rispose: Sì, signore; ma non andò. Rivoltosi al secondo, gli disse lo stesso. Ed egli rispose: Non ne ho voglia; ma poi, pentitosi, ci andò. Chi dei due ha compiuto la volontà del padre?». Dicono: «L’ultimo». E Gesù disse loro: «In verità vi dico: I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
D_elegado
Team Bov Tv
Team Bov Tv
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 2609
Età : 95
Località : Persona del mondo
Umore : Laggiú ho lasciato i miei ricordi... mentre io scrivo ...i pensieri vanno ,vengono e certe volte ritornano...
Data d'iscrizione : 07.02.09

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Dom 01 Mar 2009, 00:48

Condividi questo topic su FacebookOgnuno di noi é chiesa....
là dove si annuncia la Parola viene lo Spirito,
è il compito dello Spirito è quello di fare Chiesa e distribuire i carismi....
Una Chiesa dove il pluralismo è di casa, dove c'è il rispetto di tutti, anche di chi non crede....
Una Chiesa dove la carità e la solidarietà per il fratello impegna ben più del culto e delle purezze legali....
Una Chiesa che sia il Vangelo.....
Una Chiesa che sia speranza....
Una Chiesa che sia amore. ....
è difficile vivere! E' difficile il Vangelo!
Gesù ci pone delle esigenze terribili e la Chiesa,
la Chiesa stessa che è la sposa del Cristo non sfugge al pericolo della potenza,
dell'orgoglio, della libidine, del possesso....
la sua forza non sarà mai nel numero, ma nella sua fedeltà alla nudità della parola di Dio e della Croce di Cristo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Dom 01 Mar 2009, 16:39

Condividi questo topic su FacebookACCUSA: DISTURBI PSICHICI CAUSATI DALL'INSEGNAMENTO DELLA CHIESA: SECONDO GLI STUDI DELL'UNIVERSITÀ DI WÜRZBURG, L'OMONIMA CITTÀ È UN "BALUARDO DEL SUICIDIO" (MAIN-POST, 03/07/99). GLI STUDIOSI PARTONO DAL PRESUPPOSTO CHE "L'AMBIENTE DI WÜRZBURG CONSERVATIVO E CON UNA FORTE IMPRONTA CATTOLICA" RENDEREBBE LA VITA PARTICOLARMENTE DIFFICILE, PER NON DIRE IMPOSSIBILE, ALLE PERSONE CHE HANNO PROBLEMI SOCIALI. UNO STUDIO CONDOTTO A BERLINO HA DIMOSTRATO CHE UN SESTO DI TUTTI I TOSSICODIPENDENTI CHE SONO RICORSI A CONSULENZE MEDICHE PER PERSONE STANCHE DI VIVERE SOFFRE DI NEUROSI "ECCLESIOGENE" (OVVERO CAUSATE DALLA CHIESA). (SÜDDEUTSCHE ZEITUNG, 27/10/98) NON SOLO I SEMPLICI MEMBRI DELLA CHIESA MA ANCHE GLI STESSI PARROCI E SACERDOTI SOFFRONO A CAUSA DELL'IMMAGINE DI UN DIO PUNITORE E INCALCOLABILE COME VIENE PRESENTATA DALLA CHIESA E ULTERIORMENTE RAFFORZATA DA LUTERO. DAL SETTE AL DIECI PERCENTO SONO ALCOLIZZATI O ASSUEFATTI A BARBITURICI.(VOLKSBLATT WÜRZBURG, 19/07/99)

RISPOSTA: Accusa totalmente falsa e infondata, una farneticazione estrema.
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: L'OSSERVAZIONE DI CARATTERE RELIGIOSO RIGUARDA L'EVIDENTE INCOERENZA CHE C'È TRA LE PAROLE DI GESÙ CHE ELEGGE 12 APOSTOLI PERCHÉ 12 SONO I TRONI DESTINATI NEI CIELI: "E GESÙ DISSE LORO: IN VERITÀ (!?!) VI DICO: VOI CHE MI AVETE SEGUITO, NELLA NOVA CREAZIONE, QUANDO IL FIGLIO DELL'UOMO SARÀ SEDUTO SUL TRONO DELLA SUA GLORIA, SEDERETE ANCHE VOI SU DODICI TRONI A GIUDICARE LE DODICI TRIBÙ D'ISRAELE" (MT. 19-28) E LA REALTÀ DEI FATTI CHE VEDE RIDURSI IL NUMERO DEGLI APOSTOLI A UNDICI. (A CIASCUNO IL PROPRIO COMMENTO).

RISPOSTA: L'ignoranza è una cosa brutta: nella prima parte degli atti degli Apostoli (Capitolo 1, versetti da 15 a 26) gli undici eleggono il dodicesimo!
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: IL FATTO CHE LA CHIESA VIETA I PRESERVATIVI FA AUMENTARE A DISMISURA I CONTAGI DELL'AIDS.

RISPOSTA: E' tutta un'altra storia
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: TU CREDI IN GESÙ CRISTO. MA SU QUALE BASE? SU OSCURE E INATTENDIBILI DICERIE VECCHIE DUEMILA ANNI, CHE TU E MOLTI ALTRI VI OSTINATE A RITENERE CREDIBILI?

RISPOSTA: Non su dicerie, ma sulla testimonianza di gente che ha preferito morire piuttosto che negare ciò che aveva visto con i propri occhi: Gesù di Nazareth risorto, vivo, il terzo giorno dopo la sua morte in croce. Stefano fu lapidato, Pietro crocifisso, decine di altri testimoni furono martirizzati: di solito si testimonia il falso per salvare la pelle, non per perderla... e poi dopo nei secoli i martiri sono diventati milioni!
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: MA INNUMEREVOLI PERSONE SONO MORTE PER UN'IDEA (AD ESEMPIO QUELLA COMUNISTA), CHE POI LA STORIA SI È PREMURATA DI DIMOSTRARE QUANTO FOSSE ERRATA.

RISPOSTA: È qui il grave errore. Un fatto non è un'idea. Aderire al primo è realismo, aderire alla seconda è ideologia. I primi cristiani non sono morti per un'idea, ma per testimoniare un fatto: il fatto di Cristo e della sua Risurrezione. Il cristianesimo non è un'ideologia, ma un fatto. E un fatto, come scrive Bulgakov nel Maestro e Margherita, è la cosa più ostinata del mondo. Persino di un ateo. Pietro e gli altri quando predicavano non dicevano: “Questa è la nostra teoria", ma: “Questo abbiamo visto e udito, e ve lo annunciamo”. I figli delle ideologie, come i comunisti, non si sono mai definiti “testimoni”. Anzi, hanno sempre provveduto a far fuori i testimoni di ciò che accadeva nei paesi da loro governati. La Chiesa è 2000 anni che c'è e continua sempre più ad esserci e la storia sta dimostrando che non è errata. (B66)
--------------------------------------------------------------------------------
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Lun 02 Mar 2009, 17:49

Condividi questo topic su Facebook"RADIO MARIA SI PRENDE DA TUTTE LE PARTI, CHISSÀ QUANTE ANTENNE HANNO MESSO, SONO CONTRO L'AMBIENTE"

RISPOSTA: Classica frase che sento spesso carica di qualunquismo e falsità ideologica impressa nella gente da una cultura subdola.
Se provate a chiedere "Ma tu l'hai ascoltata mai Radio Maria per più di 10 min in autostrada", rispondono dopo qualche tentativo di raggiro chiaramente "No!". Ma allora come fanno a dire che si sente dappertutto. Chiaramente si basano sul fatto che è l'unica radio che si riconosce al volo per il suo contenuto, e allora capita spesso quando si cambia stazione di individuarla, persino a volte in luoghi sperduti, e allora automaticamente l'odio anticlericale fa balzare la frase "Chissà quante antenne hanno questi? Quanti danni fanno? Ma questi soldi non li potrebbero usare per i poveri?". Solo le solite frasi da luoghi comuni ma che indicano una grande ignoranza. Per 2 mesi ho fatto 200 km al giorno (Giulianova-Osimo A/R), e vi dico che ascoltare Radio Maria in autostrada è abbastanza stressante, perchè in molti punti non si sente (escludendo le gallerie), e nella maggior parte del tratto si sente con il fruscio. Posso dar colpa alla mia auto aziendale, ma in ogni caso le altre Radio (Deejay, 105, Italia, ISOradio) si sentono bene sempre. E allora come si fa ad affermare "L'unica radio che si sente dappertutto!"? - Ricordo inoltre che Radio MARIA è l'unica radio al mondo senza pubblicità e si basa essenzialmente sulle offerte!!
--------------------------------------------------------------------------------

ACCUSA: LA CHIESA CATTOLICA È OSCURANTISTA!

RISPOSTA:
GRANDI SCIENZIATI CREDENTI:
Louis Pasteur (di profonda e conclamata fede cattolica), Antonio Zichichi (scienziato fisico); Johann Gregor Mendel (il biologo che formulò le leggi sulla ereditarietà, era un frate); Alessandro Volta era un uomo da messa e da rosario quotidiani; André-Marie Ampère scrisse addirittura delle "Prove storiche della divinità del Cristianesimo"; Michael Faraday alternava straordinarie invenzioni a predicazioni del vangelo sulle strade inglesi; Luigi Galvani era devoto terziario francescano; Galileo Ferraris un austero, esemplare cattolico praticante; Léon Foucault un convertito e fu il primo che calcolò la velocità della luce; Copernico era un religiosissimo canonico; Newton passava dagli studi sulla gravitazione universale alle pratiche di religione e di carità, saltava pasti e dormiva pochissimo, ma non tralasciava mai di pregare; Galileo Galilei era cattolico convinto, al punto di lasciar scritto che "in tutte le opere mie, non sarà chi trovar possa pur minima ombra di cosa che declini dalla pietà e dalla riverenza di Santa Chiesa"; Keplero era credente; Boscovich, che era astronomo, fisico, matematico, architetto, storico e poeta, un vero genio universale, era anche gesuita; Alexis Carrol, Premio Nobel per la medicina, positivista incredulo finchè constatò di persona, a Lourdes, una guarigione instantanea e inspiegabile; John Eccles, Premio Nobel per la medicina (studio del sistema nervoso) credente; Coyne, padre gesuita direttore della Specola Vaticana, l'Osservatorio Astronomico della Chiesa Cattolica; Johnny von Neumann, il padre dei computer, dimostrò la non-contraddizione della meccanica quantistica. Era uno scienziato cattolico e nulla di ciò che scoprì lo portò ad abbandonare la propria fede. Enrico Medi, fisico, credente; I modernissimi Plank, Einstein e Bohr credevano in Dio; Il Nobel Rubbia, scienziato di prim'ordine e credente in Dio, ha dichiarato: "Noi [i Fisici] arriviamo a Dio, percorrendo la strada della ragione, altri seguono la strada dell'irrazionale"; Il tedesco Max Plank (1858-1947), uno dei padri universalmente riconosciuti della fisica del nostro secolo, premio Nobel, che scriveva nel 1938: "Per quanto si voglia guardare, non troviamo da nessuna parte, tra religione e scienza, una contraddizione, ma precisamente, nei punti più decisivi, perfetta concordanza. La religione e le scienze naturali non. si escludono a vicenda, come molti oggi credono o temono, ma si completano e si connettono reciprocamente".

GRANDI LETTERATI:
Dante Alighieri, Petrarca, Shakespeare, Milton, Dostojevski, Manzoni, il Nobel Grazia Deledda ("cattolica a tutte lettere", la definisce il gesuita Sommavilla), Claudel, Lewis, Goethe, Bernanos, il Nobel Mauriac, Julien Green, Tolkien, Peguy, Chesterton, Elliot, il russo Solzenicyn (il più grande scrittore russo di questo secolo, implacabile accusatore dei misfatti del Comunismo)
Eugenio Corti, autore de ll cavallo rosso.

MUSICA E ARTE:
Giotto, il Beato Angelico (era un frate), Michelangelo, Raffaello, Tiziano, Bramante, Rembrandt, per citare solo alcuni tra i talenti più noti, non si spiegherebbero senza la fede. Tutto il loro genio è emerso in dipinti e sculture a sfondo religioso. Fede e ragione convivono, insegna la storia.

I FILOSOFI:
I più grandi credevano in Dio. Platone e Aristotele, due geni del pensiero, erano certi della sua esistenza, senza avere mai letto un solo rigo delle Sacre Scritture.

CREDENTI, E SANTI, I SOMMI Agostino, Anselmo d'Aosta, Alberto Magno e Tommaso. Santo e anche Bonaventura. Pascal e Vico erano cattolici.
E avevano FEDE PENSATORI del calibro di Cartesio e Leibniz, di Rosmini e Kierkegaard, di Bergson e Solovev, di Gilson e Augusto Del Noce. E anche Kant credeva in Dio (ma quanti errori in questo filosofo). (citazione di Vittorio Messori)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
kottila
Utente semplice
Utente semplice
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 149
Età : 37
Località : butera
Data d'iscrizione : 10.11.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Gio 12 Mar 2009, 17:57

Condividi questo topic su FacebookSIAMO SALVATI TRAMITE LA FEDE IN GESU' CRISTO NOSTRO SIGNORE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
thebest

avatar

Maschio
Numero di messaggi : 11
Età : 32
Località : mondo
Data d'iscrizione : 05.03.09

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Mar 17 Mar 2009, 16:35

Condividi questo topic su FacebookIo credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti.
Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen

SEGNO INDELEBILE DI FEDE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Yòhananfrank
Fan
Fan
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 35
Età : 29
Località : Butera
Data d'iscrizione : 20.03.09

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Gio 16 Apr 2009, 15:11

Condividi questo topic su FacebookKottila scrive: CARO BARUCH LA FEDE è ANKE RAGIONE, RICORDA S.
AGOSTINO : CREDERE PER RAGIONARE RAGIONARE PER CREDERE. NON PER CASO S.
AGOSTINO E' UNO DEI DOTTORI DELLA CHIESA



study Caro Kottila studiando la letteratura e un pò di Teologia ti posso spiegare che S. Tommaso D'Aquino scrive che fede e ragione non si possono incollare, perchè se noi alla fede mettiamo sempre la ragione, va a finire che noi ne usciremo pazzi. Purtroppo la ragione a volte la dobbiamo lasciare e eseguire la fede, avere la fede è difficile, se noi dobbiamo credere alla fede allora ci dobbiamo mettere in preghiera e ascoltare ciò che Dio ci dice.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Yòhananfrank
Fan
Fan
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 35
Età : 29
Località : Butera
Data d'iscrizione : 20.03.09

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Gio 16 Apr 2009, 15:26

Condividi questo topic su FacebookCaro Kottila, all'inizio del tuo messaggio hai scritto bene, però ti voglio fare un'osservazione, quando Gesù dice agli Apostoli chi dice la gente che io sia? Pietro rispose tu sei il Cristo il figlio del Dio vivente, e Gesù che cosa rispose?, tu sei Pietro è su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degl'Inferi non prevaranno contro di eddi, poi gli disse a te darò le chiavi del regno dei cieli, e tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli e vice versa.

Da quel momendo inizia la missione di Pietro primo Apostolo tra glia Apostoli, la guida dei suoi fratelli più piccoli, in quel istante Gesù fonda la prima chiesa Cristiana, è San Pietro l'Autorità sulla terra dopo Gesù Cristo, per questo motiche che noi cattolici abbiamo molto rispetto al Papa, perchè lui è il successore di San Pietro è guida spirituale sulla terra, San Pietro essendo morto a Roma precisamente nel colle vaticano, nello stesso tempo è diventato Vescovo di Roma, ora ti elenco L'incarico del Santo Padre dategli da gesù stesso.


Vescovo di Roma


Vicario di Gesù Cristo


Successore del
Principe degli Apostoli " San Pietro"



Sommo Pontefice della Chiesa Universale


Patriarca
dell’Occidente



Primate d’Italia


Arcivescovo e Metropolita della Provincia di Roma


Sovrano dello Stato della Città del Vaticano


Servo di Dio.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Giove
Amministratori
Amministratori
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 243
Località : Butera
Data d'iscrizione : 26.05.08

MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   Gio 16 Apr 2009, 15:58

Condividi questo topic su FacebookComplimenti a Yòhananfrank!!
Ma come fai a sapere tutte queste cose!?
Sei molto istruito! Bravo! Continua così!
Exclamation

_________________
Staff Bov Tv: Lo Staff che è sempre al servizio dell'utente!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: CHIESA CATTOLICA   

Condividi questo topic su Facebook
Torna in alto Andare in basso
 

CHIESA CATTOLICA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto 
Pagina 1 di 2
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.buteraonlinevideo.it :: CHIESE E GRUPPI :: SPIRITUALITA'-