www.buteraonlinevideo.it
BENVENUTI NEL FORUM BOV TV

PER VISUALIZZARE IL CONTENUTO BISOGNA REGISTRARSI ED ESEGUIRE LOGIN
www.buteraonlinevideo.it

cultura tradizione
 
PortaleIndiceGalleriaCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
  
 Bov Tv  LIVE°  Bov Tv  ECCLESIABov Tv  RI-VIDEO
                                               
RADI CHAT BOV
 

   BUTERONLINEVIDEO                  BUTERAONLINEVIDEO

I NOSTRI DJ E MODERATORI NELLA CHAT
 
                    MADRID      DIAVOLETTO    LULU'     ANTONELLO
 
                          NINUZZA               TOTY        
  
                      MARINA   TERRY  SHAKIRA   

LA NOTIZIA STRISCIA A BUTERA

                                  IL GIOVEDI ALLE H 20.00

            LA  SANTA MESSA

                   TUTTI I GIORNI ALLE 18,30 con Padre Aldo

                                               BOV TV LIVE

Prossimamente foto e altro
BOV TV LIVE 1
radio bov flash
BOV TV 2
Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 86 il Ven 07 Feb 2014, 16:26
Scarica la toolbar di BUTERAONLINEVIDEO
CHAT RADIO BUTERA 1--> ENTRA
Ultimi argomenti
» MUSICA ED EMOZIONI
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:41

» ๑۩۞۩๑ Iℓ ѕιℓєηzισ ๑۩۞۩๑
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:31

» UNO SGUARDO "Gli occhi: specchio dell’anima"
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:28

» IL MIO PENSIERO
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:21

» ˜”*°•_˜”*°•★¤ ♥♥♥ A TE ♥♥♥ ¤★•°*”˜•°*”˜
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:14

» ˜”*°•_˜”*°•★¤ ♥SUGNU CCA♥ ¤★•°*”˜•°*”˜
Da ✿NinUzZa✿ Mar 25 Lug 2017, 12:10

» PUO' FINIRE UN VERO AMORE
Da ✿NinUzZa✿ Ven 23 Giu 2017, 20:58

» FRASI E POESIE
Da ✿NinUzZa✿ Ven 23 Giu 2017, 20:28

» FIDUCIA.........
Da ✿NinUzZa✿ Ven 23 Giu 2017, 20:16

» BUONA SERA
Da ✿NinUzZa✿ Ven 23 Giu 2017, 19:59

» unna si ninuzza
Da ✿NinUzZa✿ Ven 23 Giu 2017, 19:40

» Nostalgia e Ricordi...
Da ✿NinUzZa✿ Gio 22 Giu 2017, 14:01

» U NATALI di VUTERA
Da MEDIUM Dom 28 Dic 2014, 19:02

» LA NOTIZIA STRISCIA Presentazione del programma anno 2014/2015
Da MEDIUM Dom 28 Dic 2014, 18:26

» (((¯`'·.¸♥ƸӜƷBenvenuti a tutti gli utenti di ButeraonlinevideoƸӜƷ♥¸.·'´¯)))ღ
Da MEDIUM Dom 28 Dic 2014, 16:31

OROSCOPO
LOTTERIA
Calcio
METEO
Il Meteo Butera
a chat radio BOV

Get your own Chat Box! Go Large!
Facebook
ButeraTv Buteraonlinevideo

Crea il tuo badge
RADIO BOV TV android
radio bov iphone

Condividi | 
 

 NO ALLE GUERRE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Corale
Team Bov Tv
Team Bov Tv
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2359
Età : 57
Località : italia - sugnu cca
Data d'iscrizione : 25.03.11

MessaggioTitolo: NO ALLE GUERRE   Ven 25 Mar 2011, 16:10

Condividi questo topic su Facebook




[1969]
Testo e musica di Fabrizio De André
Lyrics and music by Fabrizio De André
Album: "Tutti morimmo a stento"


La canzone era stata inserita nel IV volume delle primitive "CCG" con il n° 431. Nel file originale non è presente né chi la aveva inviata, né alcun commento. E' possibile ipotizzare che l'inserimento sia stato dovuto alla strofa contro la pena di morte, ragion per cui è stata inserita nell'apposito percorso pur mantenuta negli "Extra". Ricordiamo che il titolo completo delle due "canzoni fuse in una", così come risulta dall'album, è: Recitativo (Due invocazioni e un atto di accusa) / Corale (La leggenda del re infelice). [RV]

Uomini senza fallo, semidei
che vivete in castelli inargentati
che di gloria toccaste gli apogei
noi che invochiam pietà siamo i drogati
Dell'inumano varcando il confine
conoscemmo anzitempo la carogna
che ad ogni ambito sogno mette fine:
che la pietà non vi sia di vergogna

C'era un re che aveva
due castelli
uno d'argento uno d'oro
ma per lui non il cuore
di un amico
mai un amore nè felicità

Banchieri, pizzicagnoli, notai
coi venti obesi e le mani sudate
coi cuori a forma di salvadanai
noi che invochiam pietà fummo traviate
Navigammo su fragili vascelli
per affrontar del mondo la burrasca
ed avevamo gli occhi troppo belli:
che la pietà non vi rimanga in tasca
Giudici eletti, uomini di legge
noi che danziam nei vostri sogni ancora
siamo l'umano desolato gregge
di chi morì con il nodo alla gola
Quanti innocenti all'orrenda agonia
votaste decidendone la sorte
e quanto giusta pensate che sia
una sentenza che decreta morte

Un castello lo donò
e cento e cento amici trovò
l'altro poi
gli portò mille amori
ma non trovò la felicità

Uomini, cui pietà non convien sempre
mal accettando il destino comune,
andate, nelle sere di novembre,
a spiar delle stelle al fioco lume,
la morte e il vento, in mezzo ai camposanti,
muover le tombe e metterle vicine
come fossero tessere giganti
di un dominio che non avrà mai fine
Uomini, poichè all'ultimo minuto
non vi assalga il rimorso ormai tardivo
per non aver pietà giammai avuto
e non diventi rantolo il respiro:
sappiate che la morte vi sorveglia,
gioir nei prati o fra i muri di calce,
come crescere il gran guarda il villano,
finchè non sia maturo per la falce

Non cercare la felicità
in tutti quelli a cui tu
hai donato
per avere un compenso
ma solo in te
nel tuo cuore
se tu avrai donato
solo per pietà.

Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Corale
Team Bov Tv
Team Bov Tv
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2359
Età : 57
Località : italia - sugnu cca
Data d'iscrizione : 25.03.11

MessaggioTitolo: Re: NO ALLE GUERRE   Ven 25 Mar 2011, 16:16

Condividi questo topic su FacebookCon il voto del parlamaneto di alcuni giorni fa l’Italia ha aperto un nuovo fronte di guerra: manteniamo contingenti militari nella ex Jugoslavia, abbiamo appena inviato gli alpini in Afganistan, ora altre truppe sono pronte a sbarcare in Iraq.

In barba agli appelli “pacifisti” invocanti il rispetto dell’articolo della Costituzione Italiana che dovrebbe ripudiare la guerra, in questi ultimi anni, grazie a governi di tutti gli schieramenti, i militari italiani sono stati dispiegati nei principali scenari di guerra; interventismo senza precedenti dalla fine della seconda guerra mondiale. In questa situazione il semplice pacifismo etico non ci sembra possa dare grossi risultati. Proviamo a spiegare in poche righe perché, secondo noi, solo l’antimilitarismo può portare a risultati effettivi.



Quella contro l’Iraq è stata una guerra legale? Diversi governi e forze politiche chiedevano un voto dell’ONU che avrebbe garantito così la sua legalità. Secondo noi TUTTE LE GUERRE SONO ILLEGALI, per i civili uccisi da eventuali bombardamenti legali, sarebbe forse cambiato qualcosa? L’ONU giustifica la guerra per “legittima difesa”, in questi anni gli USA hanno dilatato a dismisura questo concetto fino ad arrivare a guerre preventive di difesa in tutte la parti del mondo: questo è paradossale, ma rende più irreale l’azione delle Nazioni Unite. Questa guerra ha anche dimostrato che l’Onu non è una garanzia per i popoli ma uno strumento al servizio delle grandi potenze, che si usa quando è necessario e si butta quando non lo è. Poi perché parlare solo della guerra in Iraq e non delle altre 40 guerre che insanguinano il mondo?



La guerra porterà libertà e giustizia in Iraq? Emblematico il primo provvedimento delle truppe USA a Bagdag: per garantire l’ordine pubblico hanno assoldato... i poliziotti del vecchio regime. Gli Stati Uniti governeranno direttamente quel paese finché non troveranno dei fantoccio a loro assoggettati (è ovvio che comanda chi ha le armi). Qualche anno fa lo stesso Saddam fu aiutato dagli Usa in funzione anti Iraniana; poi vennero sostenuti i talebani in funzione anti Unione Sovietica. Tutte queste manovre (ed oggi l’invasione dell’Iraq) servono a garantire gli interessi economici e politici ma non servono al popoli compreso quello iracheno: colpito dalle bombe Usa, massacrato dal feroce regime di Saddam, affamato dagli embarghi internazionali.



Il petrolio è importante in questa guerra? Certo, i governanti Usa hanno dichiarato che i danni di questa guerra verranno ripagati... con il petrolio iracheno, una guerra a costo zero, anzi in utile per effetto delle ricche commesse che verranno assegnate alle imprese occidentali per la ricostruzione; per non paralare della gestione dei pozzi petroliferi per 20/30 anni a compagnie amiche (le stesse, insieme alle industrie produttrici di armi, che hanno sponsorizzato la campagna elettorale del presidente degli Stati Uniti e, sostenuto questa guerra). In questa logica è l’intervento italiano: oggi i “poliziotti” domani uomini d’affari. Ma non è solo per il petrolio, l’invasione di un paese arabo significa anche un segnale per tutti i paesi del medio oriente (vedi le minacce alla Siria); non da meno è una battaglia culturale e religiosa: il fine è quello di esportare il modello di vita americano.



Francia, Russia, il Papa il centro-sinistra italiano: tutti pacifisti? La Russia era il primo partner commerciale dell’Iraq di Saddam (cosa che ovviamente non sarà più nel futuro), l’Iraq aveva quasi 10 miliardi di dollari di debiti verso la Russia (adesso chi pagherà?), cosa poteva fare la Russia se non difendere i suoi interessi? Imprese francesi avevano la concessione di vari giacimenti petroliferi (a differenza di quelle americane che erano assenti) e diversi altri interessi. Il Papa ha fatto discorsi ecumenici invocanti la Pace, ma buona parte dei governanti cattolici (a partire da quelli italiani) hanno sostenuto questa guerra. Un comportamento ipocrita: l’etica morale espressa dal Papa viene utilizzata quando fa comodo (scuola cattolica, legislazione a favore del cattolicesimo, otto per mille ecc), e quando c’è da intercettare il voto cattolico (vi ricordate il libro dei sogni di Berlusconi che citava di essere ancora amico della sua prima moglie senza dire che era divorziato), ma quando si sostiene tesi fastidiose improvvisamente gli uomini politici diventano “laici” e uomini di “stato”. I pacifisti più buffi sono all’interno del centro-sinistra italiano, in piazza (poco convinti) prima e durante la guerra, ora sostenitori degli interventi di “polizia” (sempre e comunque come nella ex Jugoslavia, anche se capaci di escludere assolutamente e pubblicamente il loro appoggio fino mezzora prima della votazione). Sono gli autori di un pasticciaccio in parlamento (luogo di compromessi e patteggiamenti che più si adatta ai consumati politici del trasformismo), che benedice questa nuova impresa militare italiana (e pretendevano anche il ringraziamento di Berlusconi).



Solo il no a tutte le guerre, a tutti gli eserciti, a tutte le armi, a tutti i fabbricanti di armi, solo il blocco delle risorse ora destinate alla guerra e agli strumenti di morte può farci sperare nella pace, nella giustizia, nell’eguaglianza e nella libertà.




È ADESSO IN LIBIA... E POI ?

_________________
IERI ERO LAGGIÙ...... OGGI SONO QUI.................!... DOMANI CHISSA DOVE SARÒ...............?





" AMICI, AMICHE , VI SENTO LONTANO,MA VICINO NEL MIO CUORE "
" AMICI, AMICHE , VI SENTO LONTANO,MA VICINO NEL MIO CUORE "

" AMICI, AMICHE , VI SENTO LONTANO,MA VICINO NEL MIO CUORE "
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
annamaria
Utente magno
Utente magno
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1345
Età : 53
Località : Licata
Umore : Allegro, felice
Data d'iscrizione : 22.04.10

MessaggioTitolo: Re: NO ALLE GUERRE   Sab 26 Mar 2011, 12:01

Condividi questo topic su FacebookUniamoci tutti per dire "NO alla guerra": La guerra porta solo sofferenze,odio, ingiustizie, distruzione..........tutto per decisione di uomini potenti e per loro colpa ci sono continuamente vittime (donne, bambini, uomini), vite che vengono strongate come se fossero giocattoli, militari che vengono usati come se fossero soldatini di plastica. Dico no alla guera, sperando in un futuro migliore, un futuro di pace !!!!
Forse la mia è solo semplice utopia ma spero davvero, un giorno, vedere il mondo sorridere flower
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
annamaria
Utente magno
Utente magno
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1345
Età : 53
Località : Licata
Umore : Allegro, felice
Data d'iscrizione : 22.04.10

MessaggioTitolo: Re: NO ALLE GUERRE   Sab 26 Mar 2011, 12:09

Condividi questo topic su Facebook










Solo chi la vive in prima persona può sapere cosa sia davvero l'orrore di una guerra!!!! flower Pace !!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Corale
Team Bov Tv
Team Bov Tv
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2359
Età : 57
Località : italia - sugnu cca
Data d'iscrizione : 25.03.11

MessaggioTitolo: Re: NO ALLE GUERRE   Mar 29 Mar 2011, 18:08

Condividi questo topic su FacebookLa guerra continua, ma noi facciamo finta di non saperlo.
Un centinaio gli sbarchi proseguonodi morti in LIBIA x non dire migliaia, a causa della guerra dichiarata contro i ribelli dal fanatismo e della DITTATURA, non ci preoccupano.
La notizia passa quasi in sordina.
Tanto noi siamo lontani mentre gli abitanti di Lampedusa stanno occupando l'aula consigliare del Comune per protestare contro la situazione dell'isola, dove si trovano migliaia di migranti in condizioni precarie mentre

_________________
IERI ERO LAGGIÙ...... OGGI SONO QUI.................!... DOMANI CHISSA DOVE SARÒ...............?





" AMICI, AMICHE , VI SENTO LONTANO,MA VICINO NEL MIO CUORE "
" AMICI, AMICHE , VI SENTO LONTANO,MA VICINO NEL MIO CUORE "

" AMICI, AMICHE , VI SENTO LONTANO,MA VICINO NEL MIO CUORE "
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
annamaria
Utente magno
Utente magno
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1345
Età : 53
Località : Licata
Umore : Allegro, felice
Data d'iscrizione : 22.04.10

MessaggioTitolo: Re: NO ALLE GUERRE   Mer 30 Mar 2011, 09:30

Condividi questo topic su FacebookBuon giorno!! Oggi la situazione a Lampedusa dovrebbe sistemarsi un pò..si attende l' arrivo di Berlusconi e Maroni.
Prima al tg ho visto i clandestini puilire l'isila e in corteo kiedevono scusa ringraziando tutti gli abitanti .
Che dire ....!! io provo solo pena x quelle persone ma tanta pena. Sono solo dei poveri disgraziati che non hanno mai vissuto come si dovrebbe....noi c sentiamo invasi da loro, abbiamo pure paura xhè ormai tutta la sicilia ne è piena..però mettiamoci il cuore in mano e pensiamo se al loro posto c fossimo noi, i nostri figli e tutta la gente che amiamo.....a noi piacerebbe se fossimo discriminati o lasciati allo sbaraglio? penso proprio di no e allora stringiamo ancora un pò i denti e lasciamo che il governo agisca nel miglior modo possibilE.
Anche il mio paese è pieno di questa povera gente ma la situazione è sotto controllo xkè sono nati dei centri di accoglienza di volontariato, vengono seguiti e manadati anche a scuola e alle volte quando li vedo sorridere quel sorriso è come se fosse dato da Dio xkè , anke se invadono il nosrto territori, sono sempre creature di Dio...nn hanno nessuna colpa se sono nati nel posto sbagliato ! Conosco due persone meravigliose, Abdul e Fedi, entramdi ventenni ai quali ho dato un pò di aiuto a livello umanitario e posso dire che sono dei bravissimi ragazzi , stupefatta dalla loro educazione dico che nn si deve mai fare di tutta l'erba un fascio. si deve solo sperare in un futuro migliore x tt !!!! flower
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
annamaria
Utente magno
Utente magno
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1345
Età : 53
Località : Licata
Umore : Allegro, felice
Data d'iscrizione : 22.04.10

MessaggioTitolo: Re: NO ALLE GUERRE   Mer 30 Mar 2011, 11:17

Condividi questo topic su Facebook
flower




Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
annamaria
Utente magno
Utente magno
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1345
Età : 53
Località : Licata
Umore : Allegro, felice
Data d'iscrizione : 22.04.10

MessaggioTitolo: Re: NO ALLE GUERRE   Mer 30 Mar 2011, 13:36

Condividi questo topic su FacebookCome ne sarei felice se si potessero trasformare le lacrime, di questa povera gente, in mille sorrisi e riportare sui loro visi quella luce che gli è stata negata!!!!!













Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Corale
Team Bov Tv
Team Bov Tv
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2359
Età : 57
Località : italia - sugnu cca
Data d'iscrizione : 25.03.11

MessaggioTitolo: Re: NO ALLE GUERRE   Dom 03 Apr 2011, 12:37

Condividi questo topic su FacebookGUERRA CONTINUA... MENTRE LAMPEDUSA AFFONDA.


(ANSA) - LAMPEDUSA, 3 APR - E' giunta a Lampedusa la nave 'Excelsior', che dovra' caricare a bordo 1.600 migranti, la meta' di quelli rimasti sull'isola. E' cessato il vento, quindi le operazioni di imbarco, avverranno dal molo di Cala Pisana. Accantonato, dunque, il 'Piano B', pensato qualora la nave avesse avuto difficolta' ad attraccare e che prevedeva il trasbordo con scialuppe. In rada ci sono anche 'La Superba' e la 'Catania'. Si dovrebbero concludere in giornata le operazioni di svuotamento dell'isola.

_________________
IERI ERO LAGGIÙ...... OGGI SONO QUI.................!... DOMANI CHISSA DOVE SARÒ...............?





" AMICI, AMICHE , VI SENTO LONTANO,MA VICINO NEL MIO CUORE "
" AMICI, AMICHE , VI SENTO LONTANO,MA VICINO NEL MIO CUORE "

" AMICI, AMICHE , VI SENTO LONTANO,MA VICINO NEL MIO CUORE "
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
annamaria
Utente magno
Utente magno
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1345
Età : 53
Località : Licata
Umore : Allegro, felice
Data d'iscrizione : 22.04.10

MessaggioTitolo: Re: NO ALLE GUERRE   Mar 05 Apr 2011, 00:54

Condividi questo topic su FacebookJoan Baez
Last Night I Had the Strangest Dream
Last night I had the strangest dream,
I ever had before,
I dreamed the world had all agreed,
To put an end to war.
I dreamed there was a mighty room,
And the room wasfilled with meti,
And the paper they were signing
Said they neverfight again.

And when the paper was all signed,
And a million copies made,
They all joined hands and circled ‘round,.
And grateful prayers were made.

And the people on the streets below
Were dancing ‘round and ‘round,
With swords and guns and uniforms
All scattered on the ground. (…)


La scorsa notte ho fatto il sogno più strano,
Il più strano che abbia mai fatto,
Ho sognato che il mondo intero si era accordato
Per farla finita con la guerra.
Ho sognato che c’era una stanza imponente,
E la stanza era zeppa di persone.
E le carte che stavano firmando
Dicevano che non avrebbero più combattuto.

E quando tutte le carte erano state firmate,
E ne erano state fatte un milione di copie,
Tutti loro si erano presi per mano e avevano fatto un girotondo,
E si erano fatte preghiere di gratitudine.

E la gente laggiù nelle strade
Stava danzando tutt’intorno,
Con spade e pistole e uniformi
Tutte sparpagliate per terra. (...)


Last Night I Had the Strangest Dream è una canzone sintomatica della Joan Baez anni Sessanta: artisticamente legata al repertorio folk tradizionale, dal quale attinge brani che reinventa e reinterpreta con la sua straordinaria intensità canora e strumentale; politicamente votata alla causa antimilitarista, nonviolenta e pacifista.



--------------------------------------------------------------------------------


flower flower flower
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: NO ALLE GUERRE   

Condividi questo topic su Facebook
Tornare in alto Andare in basso
 

NO ALLE GUERRE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

 Argomenti simili

-
» Come far imparare alle tartarughe a mangiare l'insalata
» Tabella voti in percentuale scuola media
» Come modificare magliette, giocatori, tabelle pubblicitarie ecc. di FIFA 2012 - FIFA 12 Texture Editor
» Come rispondere ad una domanda su Ask
» Guida: no alle vaschette piccole per tartarughe

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.buteraonlinevideo.it :: NEWS-